Caproni - La Guerra all'orizzonte

QUINTO DI TREVISO  - 1915 / 1918
Vai ai contenuti
CAPRONI CA.33 (CA.3)
Il Caproni Ca.33  (Designato Ca.3 dal Regio esercito) era un biplano italiano da bombardamento e divenne il bombardiere alleato più impiegato nel conflitto, operando sia sul fronte occidentale che su quello austriaco.
Era spinto da tre motori  Isotta Fraschini V.4B da 150 CV ciascuno.

Clicca sull'immagine per riprodurre un video d'epoca

Con una lunghezza di 11 metri e un'apertura alare di quasi 23, poteva raggiungere una velocità massima di 140 Km/h e aveva un'autonomia di 450 km.
L'equipaggio era costituito da due piloti affiancati, da un osservatore/mitragliere a prua e da un altro mitragliere in posizione sopraelevata alle spalle dei piloti.
Era armato con due o quattro mitragliatrici Fiat Mod. 14 tipo Aviazione calibro 6,5 mm e poteva trasportare quasi 500 kg. di bombe.


______________________________________________________________________
CLICCA SULLE IMMAGINI PER INGRANDIRE E PER INFORMAZIONI
© LA GUERRA ALL'ORIZZONTE

e-mail redazione@guerra-allorizzonte.it
Torna ai contenuti