Bettio Angelo - La Guerra all'orizzonte

Vai ai contenuti
 

Soldato Bettio Angelo

28 anni.
Nato a Quinto di Treviso il 18 giugno 1890

Figlio di Agostino e Volpato Maria

Cameriere

Arruolato nel 69° Reggimento fanteria (Brigata Ancona).

Inviato sul Fronte Isontino il 22 ottobre 1915.

Gravemente ferito in combattimento il 15 dicembre 1915 sul monte Peuma, nei pressi di Oslavia, sul fronte isontino.

Morto a Quinto di Treviso il 7 ottobre 1918 per le conseguenze delle gravi ferite riportate.



BETTIO ANGELO SULLA CARTA DEL CONFLITTO

NOTE: Angelo è il fratello maggiore di Giuseppe anche lui morto durante il conflitto.


Torna ai contenuti