Bettiol Giuseppe - La Guerra all'orizzonte

Vai ai contenuti
 

Soldato Bettiol Giuseppe

39 anni.
Nato a Quinto di Treviso il 12 maggio 1878

Figlio di Pietro e Pulito Luigia

Calzolaio

Arruolato nella Milizia Territoriale nel novembre del 1916


e assegnato al 90° Reggimento fanteria (Brigata Salerno).


Inviato al fronte il 20 novembre 1916.

Trasferito nel 138° Reggimento fanteria (Brigata Barletta) il 5 maggio 1917.

Disperso il 23 maggio 1917 a Castagnevizza del Carso sul fronte isontino durante la X Battaglia dell'Isonzo.



BETTIOL GIUSEPPE SULLA CARTA DEL CONFLITTO


« ET NOMEN VNA CVM SANGVINE PRO PATRIA DEDIMVS »  
( e con il sangue anche il nome dedicammo alla Patria )


PRESENTE NEL MONUMENTO AI CADUTI
E A PAGINA 76 DELL'ALBO D'ORO DEI CADUTI DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE - VOLUME XXVI - VENETO

Torna ai contenuti